• +39 06 68803978
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
itendees
Mercoledì, 03 Febbraio 2021 18:52

Candelora a Campitelli in tempo di pandemia

Vota questo articolo
(0 Voti)

“Un luogo che trasuda di carità fin dalla sua origine”. Così l’Arcivescovo Giacomo Morandi Segretario della Congregazione per la Dottrina della Fede, ha commemorato quel voto di gratitudine che la Città di Roma rivolse alla Madre di Dio. La solennità della Presentazione di Gesù al Tempio, l’ingresso progressivo della luce che avanza tra i fedeli, ha rinnovato la memoria di una delle celebrazioni liturgiche che completano il tempo della manifestazione del Signore, così come ci è trasmesso dai Vangeli dell’infanzia. Quest’anno a causa dell’emergenza sanitaria senza processione iniziale dei fedeli, ma quella luce che si propaga nel tempio di Campitelli, come in tutte le chiese e le case dove si prega, riaccende una speranza di nuovo nel cuore di tutti. Davanti all’altare di Maria Porto della Romana Sicurezza la guardia d’onore dei Vigili Urbani di Roma, hanno rinnova il gesto annuale dell’offerta floreale.  La Carità intramontabile: “Luogo dove si manifesta la presenza di Cristo”, ha ricordato l’Arcivescovo Morandi,  “Un luogo diventato benedetto, dove tante generazioni di credenti hanno potuto sperimentare la sollecitudine e la benevolenza di Dio per intercessione della Vergine”. Proprio qui il popolo santo di Dio ha trovato: “Un porto sicuro di salvezza”. Sono importanti le iniziative istituzionali che promuovono la carità, ha rilevato il presule, tuttavia: “ la carità non è delegabile  e si rende presente attraverso le persone. Sono i Santi i nostri maestri”. L’incontro con Maria in questo luogo ha concluso Mons. Morandi,  è senz’altro quello con uomini e donne che non hanno mai delegato la carità e rendono presente nella storia la benevolenza del Padre”. Durante la celebrazione Alessandro Arianna e Vittoria hanno confermato la loro fede ricevendo il Sacramento della Cresima. Al termine della celebrazione l’Arcivescovo ha benedetto i fedeli con l’icona di santa Maria in Portico.

Letto 105 volte Ultima modifica il Giovedì, 04 Febbraio 2021 09:04

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Contatti

icona smp ombra

Parrocchia di Santa Maria
in Portico in Campitelli

Piazza Campitelli, 9
00186 Roma Italia
Tel. e fax Parrocchia: 06.68 80 39 78
Tel. e fax Comunità: 06.68 74 28 5
santamariainportico@vicariatusurbis.org 

Video

Newsletter

Nuvola di TAG

Links

Visita i nostri links amici.

Storia dell'Imagine,

e Chiesa di Santa Maria in Portico di Campitelli.

San Giovanni Leonardi

Narrazione dell'immagine di Santa Maria in Portico

© 2021 Parrocchia di Santa Maria in Portico in Campitelli. All Rights Reserved. Powered by VICIS